Associazione Italiana Confindustria Alberghi
 
 

Rassegna Stampa - 16/04/2018

Bartlett, Marriott: "Il taglio alle commissioni non riguarda l'Europa"

TTGITALIA

Il taglio delle commissioni dal 10 al 7% è partito il 31 marzo, ma non riguarda le agenzie di viaggi europee. La precisazione arriva da David Bartlett, vice president global sales Marriott International, che conferma come la decisione sia stata presa solo nei confronti delle agenzie del Nord America. Il taglio è inoltre previsto solo per le prenotazioni di gruppo e riguarda le strutture Marriott di Nord America, Canada e Usa. "Al momento - assicura Bartlett - non ci sono piani per estendere questa iniziativa anche al nostro network europeo".

Il sostegno agli investimenti
Alla base della decisione di ridurre le commissioni, ufficializzata dal gruppo a inizio anno, il sostegno a futuri investimenti nel suo prodotto. “L’attuale business model presenta ostacoli significativi nel realizzare investimenti per garantire ai clienti una world-class experience – aveva spiegato Marriott in una nota -. Se è vero che gli intermediari per i gruppi giocano un ruolo importante, è anche vero che i costi sui nostri hotel Usa crescono più velocemente dei nostri ricavi”.

 
V.le Pasteur, 10 - 00144 Roma (RM), Italia
T +39 06 5924274 F +39 06 54281933
info@alberghiconfindustria.it - C.F. 97717030585
Aderente a:    Confindustria Federturismo