Associazione Italiana Confindustria Alberghi
 
 

Comunicato Stampa - 25/10/2023

Legge di bilancio, cedolare secca su affitti brevi

Confindustria Alberghi: una regolamentazione indifferibile

La Legge di Bilancio interviene sugli affitti brevi prevedendo una riduzione dell’agevolazione che fino ad oggi ha permesso ai proprietari di applicare la cedolare secca del 21%.

Di fatto l’intervento riconosce la trasformazione di questo fenomeno che è passato da una integrazione occasionale del reddito familiare ad un’attività “a tempo pieno”.

Nello stesso solco va l’intervento del ministro Santanchè che sta lavorando in modo molto attento su questo tema.

Nessuna demonizzazione, ma un sistema di regole che offre trasparenza e garanzie ai clienti. Una soluzione indispensabile che metterà a disposizione di Sindaci e amministrazioni locali elementi necessari alla miglior gestione dei territori.

Il Governo sta andando nella giusta direzione. Il fenomeno degli affitti brevi ha assunto caratteristiche da far west e per questo non è più possibile continuare ad operare in assenza di regole – dichiara Maria Carmela Colaiacovo, Presidente di Associazione Italiana Confindustria Alberghi.

 
V.le Pasteur, 10 - 00144 Roma (RM), Italia
T +39 06 5924274
info@alberghiconfindustria.it - alberghiconfindustria@pec.alberghiconfindustria.it C.F. 97717030585
Aderente a:    Confindustria Federturismo